Bando contratto di insegnamento gratuito Filosofia

il Direttore del Dipartimento di Studi letterari, filosofici e di storia dell’arte

Vista la legge 24 dicembre 1993 n. 537 ed in particolare l’art. 5;

Vista la legge 18 giugno 2009 n. 69 ed in particolare l’art. 32, relativo all’assolvimento, a decorrere dal 1° gennaio 2010, degli obblighi di pubblicità legale mediante pubblicazione sui siti informatici;

Vista la legge n. 240 del 30 dicembre 2010, recante “Norme in materia di organizzazione delle Università, di personale accademico e reclutamento, nonché delega al Governo per incentivare la qualità e l’efficienza del sistema universitario” ed in particolare l’art. 23;

Visto il Decreto Ministeriale del 21 luglio 2011 relativo al trattamento economico spettante ai contratti per attività di insegnamento ed in particolare l’art. 1;

Visto il Decreto Legge n. 5 del 9 febbraio 2012 in vigore dal 13.2.2012, recante “Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo” ed in particolare, in materia di Università, l’art. 49 di modificazione dell’art. 23 della legge 240/2010 co. 1;

Visto il “Regolamento per il conferimento degli incarichi di insegnamento” dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, emanato con decreto rettorale n. 1970 del 13.07.2011, di attuazione della suddetta legge;

Visto il verbale del Consiglio di Dipartimento di Studi letterari, filosofici e di storia dell’arte, seduta del 7 settembre 2021;

Considerata l’urgenza dell’avvio della procedura selettiva;

 

AVVISA

 

ART. 1 – Oggetto e finalità

È indetta una procedura di conferimento, a titolo gratuito, del seguente incarico di insegnamento, per l’anno accademico 2021/2022:

Corso di Laurea triennale in Filosofia

insegnamento di “Bioetica”

Settore IUS/20

CFU: 12

ORE: 60

Gratuito

 

ART. 2 – Requisiti di ammissione

Possono partecipare alla selezione pubblica di cui al presente avviso:

– professori di ruolo di I e II fascia;

– ricercatori di ruolo a tempo indeterminato e ricercatori a tempo determinato;

– assistenti del ruolo ad esaurimento;

– tecnici laureati in possesso dei requisiti di cui all’art. 50 del D.P.R. 382/1980, anche se maturati successivamente al 1.8.1980;

– il personale di cui all’art. 6 co. 5 D.Lgs. 502/1992;

– lettori di madre lingua straniera di cui all’art. 28 del D.P.R. 382/80 e collaboratori ed esperti linguistici di cui alla Legge 236/1995.

I requisiti richiesti devono essere in possesso dei candidati alla data di scadenza del Bando. Non possono partecipare alla selezione soggetti che abbiano un grado di parentela o di affinità, fino al quarto grado compreso, con un professore appartenente al Dipartimento o alla Struttura che effettua la chiamata ovvero con il Rettore, il Direttore generale o un componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo.

 

ART. 3 – Modalità di presentazione della domanda

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere indirizzata al Direttore del Dipartimento di Studi Letterari, Filosofici e di Storia dell’Arte e deve essere spedita via mail all’indirizzo dip.studi.alef@lettere.uniroma2.it, entro il 15° giorno lavorativo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso.
I richiedenti dovranno indicare nella domanda i seguenti dati e allegare copia di un documento di riconoscimento in corso di validità:

1) cognome e nome;

2) luogo e data di nascita;

3) codice fiscale;

4) la residenza, recapito telefonico ed indirizzo e-mail;

5) ogni altro elemento ritenuto utile al fine di una eventuale comparazione tra più aspiranti.

 

ART. 4 – Titoli valutabili da allegare alla domanda

– curriculum vitae;

– elenco titoli (accademici, scientifici e professionali) e elenco delle pubblicazioni;

– qualunque documentazione gli interessati riterranno utile ai fini della valutazione.

La documentazione comprovante i titoli posseduti deve essere trasmessa per via telematica, unitamente ad una dichiarazione (allegato A) attestante la conformità della stessa all’originale, al seguente indirizzo di posta elettronica: dip.studi.alef@lettere.uniroma2.it

 

ART. 5 – Conferimento incarico

Al vincitore della selezione verrà conferito l’incarico di insegnamento con delibera del Consiglio del Dipartimento di interesse.

Il vincitore dovrà inoltre compilare, per la parte di competenza, il “modello informativo” necessario agli adempimenti di legge previsti per la stipula di contratti di diritto privato.

 

ART. 6 – Trattamento dei dati

Ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e successive modificazioni e del vigente Regolamento di Ateneo in materia, i dati personali forniti saranno oggetto di trattamento, da parte dell’Università, ai fini della presente selezione e potranno essere comunicati a terzi per l’adempimento di obblighi previsti da leggi o regolamenti.

 

ART. 7 – Norme finali – rinvio

Per quanto non previsto dal presente avviso si rinvia al “Regolamento per il conferimento degli incarichi di docenza” citato in premessa, scaricabile dal sito internet di Ateneo all’indirizzo https://web.uniroma2.it/it/percorso/campus/sezione/regolamenti.

 

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI STUDI LETTERARI, FILOSOFICI E DI STORIA DELL’ARTE
Prof. Emore Paoli

 

DATA DI PUBBLICAZIONE 8 settembre 2021

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 29 settembre 2021 ore 13.00